Le donne vogliono condurre il gioco a letto, lo dice un sondaggio

I dati raccolti dalle donne intervistate mostrano un'autentica trasformazione in quelli che sono i nostrani costumi sessuali.

di Simona Vitale 24 settembre 2012 16:07

Un sondaggio realizzato da Ispo di Renato Mannheimer, e pubblicato in anteprima sul settimanale Gente, ha messo in luce l’aspirazione della donna italiana ad essere dominatrice a letto tra le lenzuola. I dati raccolti mettono in mostra quella che è un’autentica trasformazione nei nostri costumi sessuali. Il 47,3% delle donne intervistate, infatti, asserisce che così come fece la seducente Sharon Stone nell’erotico thriller Basic Instint, vuole condurre il gioco del piacere sessuale a letto con il proprio uomo, mentre il 33% riveste abitudinariamente il ruolo della dominatrice con il proprio partner.

L’indagine, però, mette in luce anche altri e stuzzicanti aspetti di quello che è l’universo femminile del piacere sessuale. Una donna su 4, infatti, ha dichiarato di aver fatto sesso in un luogo pubblico almeno una volta nella vita. Una su 5, invece, ha confessato di utilizzare nei momenti di intimità dei sex toys. Il sondaggio, condotto sull’onda del successo della trilogia «Cinquanta sfumature» di E. L. James è accompagnato poi dalle testimonianze, alquanto piccanti, di alcune famose donne dello spettacolo italiano. Una su tutte, la giunonica soubrette e attrice Valeria Marini che ha affermato di aver messo in commercio una sua linea personale di sex toys, ammettendo, senza alcun pudore, di farne anche spesso uso.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti