Spaghetti integrali tonno, limone e rucola, ricetta light e gustosa

Gli spaghetti integrali tonno, limone e rucola sono ideali per chi vuole mangiare sano e perdere peso.

di Maria Barison 28 Aprile 2022 9:31
Spread the love

Chi ha detto che quando si è a dieta non si può puntare su un bel piatto di pasta sano e gustoso, vogliamo a tal proposito parlare di una ricetta gustosa e semplicissima da realizzare: gli spaghetti integrali tonno, limone e rucola.

Non si ha necessità di una grande preparazione ai fornelli, è un piatto che può essere preparato in pochi minuti, bisogna giusto attendere il tempo necessario per la cottura della pasta.

Mangiare sano e praticare attività fisica, le regole da seguire

Parliamo di una ricetta light che è perfetta soprattutto per chi pratica attività fisica, si avrà modo di avere la giusta energia per riprendersi da un workout oppure per iniziarne uno nuovo. L’aspetto da non sottovalutare, quando si decide di seguire un’alimentazione più sana, è chiaramente l’attività fisica. Per perdere peso è necessario muoversi, non solo mangiare bene, possono bastare anche lunghe passeggiate a ritmo più elevato almeno tre volte a settimana.

Il binomio alimentazione corretta ed attività fisica deve andare di pari passo, soprattutto se si hanno degli obiettivi ben precisi da raggiungere. Capito questo, ecco che possiamo parlare della semplice ricetta degli spaghetti integrali tonno, limone e rucola. Gli ingredienti necessari sono tonno al naturale, spaghetti integrali, rucola, succo di limone, olio extravergine d’oliva, sale ed un po’ di pangrattato. Le quantità dipende ovviamente dal numero di persone, se si è ad esempio in due una scatola di tonno media, da circa 125 grammi può bastare. La pasta è bene non andare oltre gli 80 grammi a testa, mentre un limone spremuto può bastare.

Preparazione degli spaghetti integrali tonno, limone e rucola

Per realizzare questi spaghetti integrali tonno, limone e rucola per prima cosa bisogna far bollire l’acqua all’interno di una pentola e poi buttare al suo interno gli spaghetti. Durante la cottura della pasta, in una padella, si lascerà cuocere a fuoco lento il tonno, con un filo d’olio ed aggiungendo di tanto in tanto l’acqua di cottura della pasta. Insieme al tonno bisogna poi aggiungere il succo di limone e giusto una spolverata di pangrattato.

Attenzione perché qui la cottura deve essere assolutamente minima, bastano pochissimi minuti, giusto per far creare una sorta di cremina. Quando poi gli spaghetti saranno ben cotti, ecco che si potrà unire il tutto aggiungendo alla fine qualche foglia di rucola. Pochi e semplici passi per realizzare questa ricetta light degli spaghetti integrali tonno, limone e rucola. In realtà può anche essere utilizzata la variante fredda, ossia non cuocere il tonno e mettere tutto a crudo quando gli spaghetti saranno cotti, sarà in questo casa un’insalata di pasta. A voi la scelta finale su come realizzare tale ricetta.

Commenti