Tagli capelli 2021: le tendenze primavera-estate di quest’anno

I nuovi tagli, rappresentano una sorta di svolta, una scelta consapevole verso un cambio radicale dell’immagine.

di Maria Barison 26 Febbraio 2021 20:46
Spread the love

La voglia di cambiamento si fa avanti e fiorisce e sboccia con l’arrivo della stagione della rinascita: la primavera 2021 lascia spazio a nuovi trend a look spettinati e sbarazzini, a mesh-up di colori pastello e ad acconciature morbide. I nuovi tagli, rappresentano una sorta di svolta, una scelta consapevole verso un cambio radicale dell’immagine, che si lascia andare ad un look più ribelle, irregolare, libero. Gli hair stylist, propongono hair cut innovativi per tutte le tipologie di capello.

I capelli lunghi, restano un must intramontabile: i tagli capelli geometrici precisi, che riempiono e fanno massa, sono sempre di tendenza: a sveltire l’immagine, saranno le frange, di nuovo di moda, in perfetto stile francese, corte, asimmetriche, piene e folte. In particolare sul taglio lungo, la frangia crea una geometria spiritosa, più giovanile e fresca, accostandosi perfettamente sia ad un liscio regolare, sia, di contrasto, ad un mosso spettinato naturale. La tendenza è maggiormente quella di accostarsi ad un look naturale, che può realizzarsi in diversi modi.

Tagli capelli primavera 2021

Le nuove tendenze per la primavera estate 2021

I capelli medi, trovano un riscontro sempre più ampio: tra i tagli capelli più di tendenza, il french bob alla spalla, accompagnato da frangia laterale morbida, o dalla frangia asimmetrica, sono quelli di maggiore tendenza. Ad evidenziare la bellezza di questo taglio, l’asciugatura free style, che crea leggere onde sulle lunghezze, che addolciscono le forme del viso. I colori che esaltano il bob, medio o corto, sono i toni del biondo freddo, nella tecnica del balayage che vede sfumare in questi toni le lunghezze, in contrasto ad una radice più scura, nei toni del biondo scuro, più matto e caldo. Anche il ramato esalta questo colore, e tutti i caldi toni aranciati che esplodono con la primavera, esaltando gli incarnati chiari e chiarissimi.

I capelli medi, trionfano anche in scalati lisci, con asimmetrie e sulle lunghezze, e toni di colore differenti, per un effetto più giovanile e leggero. Altro colore di grande tendenza per questa primavera, è il rosa metallico. Un tocco di primavera anche tra i capelli, delicato, ma estroso allo stesso tempo. Gli hair stylist, propongono il rosa in balayage sulle lunghezze, abbinato ad una base comunque chiara, biondo, cenere e nocciola.

I tagli capelli corti, tornano di tendenza: leggeri e sbarazzini, ma anche estremamente eleganti: ciuffi lunghi e frange anche in questo caso, e mix di colori nel biondo, nell’azzurrino e nel rosa, che ne esaltano la bellezza. Per le giovanissime, torna di moda il taglio punk, rasato sotto e lungo sopra.

La moda dunque crea nuove aperture e tendenze, elimina le impalcature, e idea tendenze nuove, tutte bellissime, per una rinascita che parte da se stesse.

Commenti