Trombamicizia: 5 segnali per capire se sarà solo sesso

Sesso occasionale tra conoscenti destinato a rimaner tale o amore in vista? Per prevenire situazioni spiacevoli è fondamentale "ascoltarsi".

di Francesco Giuseppe Ciniglio 8 dicembre 2012 20:13

Chi non ha mai sentito parlare di “trombamicizia” o di trombamico/a? Per quei pochi che ancora non lo sapessero, i trombamici sono complici tra le lenzuola, impegnati a darsi piacere vicendevolmente, ma non legati da relazioni sentimentali.

La trombamicizia è un fenomeno sempre più diffuso in Italia, una sorta di tendenza importata dai paesi angolosassoni dove si è soliti denominarla “Friends with benefits (amici con dei vantaggi).

Non a caso, uomini e donne solitamente ricorrono alla trombamicizia al termine di una relazione amorosa particolarmente tormentata. Purtroppo o per fortuna (a seconda dei casi) trombamici e trombamiche in molti casi finiscono con il divenire “qualcosa di più”, finendo spesso con il dar vita a nuove relazioni tormentate.

Fatte le dovute premesse, vediamo quali sono i cinque segnali a cui far riferimento per comprendere se i “friends with benefits” sono destinati a restar tali o quest’ultimi potrebbero incorrere in insperati e talvolta persino sgraditi, risvolti sentimentali.

Trombamicizia perfetta – I 5 segnali per riconoscerla

1) Nessuna preoccupazione o patema d’animo se l’altro non chiama, invia sms o email, dato che, le uniche comunicazioni a cui i veri trombamici appaiono interessati, sono quelle per fissare appuntamenti di sesso.

2) Nessuna intenzione di presentare il trombamico o la trombamica ai propri amici;

3) Sentimento di nausea al sol pensiero di avere una storia d’amore;

4) Nel caso in cui la trombamicizia si rompesse, l’unico fastidio sarebbe dato dall’impossibilità di fare sesso;

5) Sotto le lenzuola la complicità è perfetta, ma per ciò che concerne il resto, vi sono differenze inconciliabili.

Trombamicizia – Conclusioni

Se anche solamente uno dei punti su elencati viene meno, è lecito temere o sperare un’evoluzione del rapporto. Molto probabilmente sta nascendo l’amore o comunque una sorta di legame affettivo che potrebbe sfociare in un rapporto di coppia. In questi casi è necessario fare le proprie valutazioni e comprendere se vale la pena o meno di “rischiare”.

38 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti