Cellulite addio: ecco come

Mai più pelle a buccia d'arancia? Sconfiggere questo inestetismo in maniera naturale è possibile. Come? Scopriamolo insieme.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 6 febbraio 2013 17:51

Dire addio alla cellulite? Questo fastidiosa problematica è il nemico numero uno delle donne, che le provano tutte pur di contrastarla. Palestra, creme, massaggi, spesso senza ottenere risultati soddisfacenti.

Secondo Pier Antonio Bacci, docente di medicina estetica all’Università di Siena, nonché direttore scientifico di Roma International Estetica (una delle maggiori fiere d’Italia per quel che concerne il mondo del benessere e dell’estetica) sarebbe inutile spendere fior di quattrini per contrastare la cellulite.

Bacci è infatti dell’avviso che per combattere efficacemente la detta problematica, potrebbero bastare frutta e verdura. Non a caso il luminare ha ideato un regime alimentare che mira a rassodare glutei e cosce entro i mesi di Giugno e Luglio.

In cosa consiste? Niente biscotti o latte a colazione, sostituiti da pane, olio extravergine d’oliva e prosciutto crudo sgrassato.

A pranzo, invece, bisognerà consumare la pasta, ma senza sugo. Per condirla basteranno delle verdure. A cena, invece, bisognerebbe privilegiare le carni magre (pollo, tacchino, agnello, coniglio) pesce e legumi. Per quel che riguarda i contorni, non devono mai mancare le verdure, quest’ultime, andrebbero consumate preferibilmente crude.

Ad ogni modo, l’importante è mangiare almeno 1 kg di frutta e verdura al giorno, suddividendolo in 5 o 6 porzioni.

Cellulite – Cibi da evitare

Fondamentale anche rinunciare a determinati alimenti come: surgelati, zuccheri, cibi precotti e pieni di conservanti. Secondo Bacci, seguendo questo regime alimentare è possibile ottenere ottimi risultati già dopo una settimana. Questa dieta, oltre a contrastare la cellulite, permetterà anche di perdere i chili di troppo e migliorare l’umore.

Restyling al carrello della spesa e dispensa dunque e via. Dopo un mese i risultati saranno più che evidenti, dato che alimentandosi in questo modo si finirà per “sgonfiare i tessuti”. Come in ogni cosa, il segreto sono costanza e perseveranza. Doti presenti in ogni donna e semplici da riscoprire quando c’è di mezzo il proprio aspetto estetico.

11 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti