Come migliorare l’affettività nei primi mesi con il proprio figlio

Per essere delle mamme affettuose

di Miss Milla 20 luglio 2014 12:30

La relazione affettiva che si crea tra madre e bambino è fondamentale per lo sviluppo del bambino stesso.

Se può contare su una madre premurosa e attenta sarà più facile per lui relazionarsi con il mondo esterno e sapere che in qualsiasi momento potrà contare sull’aiuto di qualcuno.

Essere mamma non è affatto facile, per alcune è più naturale per altre è un percorso che si deve acquisire nel tempo e richiede il massimo impegno. Vediamo insieme delle tecniche che possono aiutare le neo mamme a gestire i prime mesi di vita con il loro bambino.

Per prima cosa, esistono dei corsi che possono essere utili al fine di migliorare la propria modalità di interazione, tale tecnica definita Parent training, è utile per imparare a gestire meglio le proprie emozioni e trovare delle modalità per interagire in maniera opportuna con il bambino, attraverso l’espressione del proprio affetto.

Un’altra tecnica definita Baby-massage consiste nel creare un rapporto con il bambino tramite dei massaggi con olio in cui il bambino si sentirà curato e considerato e la mamma entrerà in rapporto con lui in maniera dolce e attenta, questo darà avvio ad una relazione reciproca ed intensa.

L’ultima tecnica chiamata Kangoroo Care e riprende la modalità dei canguri di tenere i propri cuccioli sempre nella loro sacca, per le mamme invece è importante che il bambino venga messo stretto alla pancia e al seno per avere una relazione intima.

Fare la mamma non è semplice ma con qualche consiglio e tecnica imparerete a gestire questo periodo meraviglioso ma impegnativo allo stesso tempo.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti