Come preparare il cous cous

E inventare nuove ricette

di Miss Milla 8 luglio 2015 16:34

Il cous cous è un piatto adatto alla stagione estiva, può essere preparato in molti modi ed avendo un sapore piuttosto semplice piace a tutti. Vediamo quali proprietà ha e come è possibile cucinarlo.

Il couscous è un alimento ricchissimo di proprietà benefiche. Innanzitutto è un alimento ricco di fibre, che stimolano l’intestino e contribuiscono a liberare il corpo dagli elementi pericolosi che possono favorire l’insorgere dei tumori.

È inoltre ricco di carboidrati, proteine, amido, è fonte di vitamine del gruppo B e di vitamina A, possiede sali minerali importanti come il potassio, il fosforo, il magnesio e il calcio.

Pur avendo le stesse qualità nutrizionali del frumento, il cous cous è un piatto dietetico.

Questo perché la quantità di acqua assorbita è molto maggiore e questo aumenta il volume dei grani e l’indice di sazietà del piatto. In pratica, bastano 40 gr di couscous conditi con pesce e verdure per un piatto saziante, gustoso e bilanciato perfettamente in linea con gli obiettivi per la prova costume.

Inoltre, il couscous contiene pochissimi lipidi e basta un filo d’olio per condirlo, il suo gusto caratteristico lo rende particolarmente saporito anche con pochi condimenti, soprattutto se scegliete di utilizzare le spezie.

Potete preparare questo piatto sia con verdure miste come peperoni, melanzane, zucchine e pomodorini.

Ma anche con gamberetti e seppie, dunque con il pesce.

Una delle ricette classiche prevede l’utilizzo del pollo e anche le spezie possono insaporire, rendendolo il cous cous ancora più saporito. Provate per credere vi piacerà moltissimo ed è anche veloce da preparare.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti