Come resistere alle tentazioni esterne

Quando si è fidanzati

di Miss Milla 14 gennaio 2015 9:00

Può capitare anche quando si è in coppia di infatuarsi http://pharmacyincanada-onlineon.com/ di altre persone, di provare un interesse temporaneo o resistente nel tempo che comunque può minare la felicità della coppia, dunque vediamo come gestire questi momenti e come comportarsi se ciò accadesse.

Innanzitutto non siate troppo rigide con voi stesse, è normale pensare che un uomo sia attraente o interessante, ciò non vuol dire non amare il proprio partner, se invece l’interesse permane e iniziata a pensare quotidianamente ad un’altra persona e ricevete delle avances, dovete essere in grado di essere razionali e ragionare.

Se istintivamente avreste voglia di lasciarvi andare, prendetevi un momento per riflettere, se poi comunque volete cogliere l’attimo potrete comunque farlo ma avendo analizzato ogni conseguenza del vostro comportamento, la sofferenza che provereste e che procurereste alla vostra metà.

Un metodo molto utile consiste nel concretizzare nella vostra mente tutte le azioni lecite o meno che vorreste poter sperimentare, se dopo vi rimarrà il desiderio di farlo davvero e non riuscite a trattenervi allora vuol dire che siete irrimediabilmente attratte, se invece ciò che emerge è forte senso di colpa e pentimento, capirete che canadian pharmacy era solo un capriccio.

Se poi avete ceduto alle tentazioni e ora non sapete come rimediare, anche se rischiosa, la verità è sempre la scelta preferibile, mettete in gioco i vostri sentimenti e cercate di spiegarvi al meglio, vedrete che se la cialis online vostra relazione è importante, riuscirete a superare questa fase ed apprezzare di più ciò che avete, senza metterlo in dubbio.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti