Come riciclare la cioccolata delle uova di Pasqua

Tante ricette per riciclare senza sprechi

di Miss Milla 24 aprile 2014 10:37

E’ trascorsa la Pasqua e avete ancora molte uova di cioccolato ma non sapete che farne. Se volete riciclarle, l’idea migliore è quella di usare la cioccolata delle uova per cimentarvi in altri dolci, vediamo qualche soluzione semplice, veloce ed efficace per riciclare la cioccolata dell’uovo di Pasqua senza spendere troppo tempo in cucina e, soprattutto, evitando di farvi venire la nausea.

La prima ricetta è quella del salame di cioccolata che vi permette di usare quanta cioccolata volete ma, soprattutto, di usare anche quella di scarsa qualità perché l’accoppiata con i biscotti resta sempre vincente. Se avete ospiti a cena e volete stupirli con effetti speciali allora preparate il tortino di cioccolata con il cuore morbido, rimane sempre un must, gradito da tutti.

Per la merenda dei più piccoli potete provare il ciambellone alla menta e cioccolata. Se volete qualcosa di più freddo allora non disdegnate la crema fredda al cioccolato da servire con tanta panna montata o con il gelato. Per una ricetta veloce invece, provate le scagliette candite di arancia e cedro e ricopritele con il cioccolato fuso.

Infine dico i cookies con le scaglie di cioccolato che sono facili e veloci da preparare, piacciono a tutti e sono piacevoli sia mangiati da soli che inzuppati, potete provare anche i brownies al cioccolato oppure il liquore al cioccolato come ottimo fine pasto in ogni stagione.

Basta avere creatività e un pò di pazienza, riuscirete ad ottenere tutto con poco tempo e grandi risultati e soprattutto senza spreco.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti