Come ridurre il colesterolo

Con l'aiuto dell'alimentazione

di Miss Milla 29 gennaio 2015 14:00

Il colesterolo è un nemico contro cui bisogna combattere, la sua presenza eccessiva nel sangue può determinare infatti gravi problemi di salute, che possono avere un esito anche letale. Non sottovalutate dunque, la sua pericolosità e iniziate a documentarvi sui cibi che dovete assumere.

Sicuramente i cibi che dovete ridurre sono quelli che contengono i grassi saturi come formaggi, salumi o dolci, cercate di assumerne in maniera moderata e poco frequentemente, vediamo invece quelli che dovete assumere regolarmente e sono adatti per rendervi sani.

Gli alimenti che contengono fibra alimentare sono  consigliati: la fibra consente di ridurre l’assorbimento  del colesterolo alimentare. I cibi con fibra alimentare sono quelli vegetali, quindi:verdura, frutta e cereali, tutti integrali, legumi e funghi.

Anche i cibi ricchi di omega3 migliorano il metabolismo, dunque mangiate oli di soia, lino, noci e kiwi, ma anche pesci azzurri. Gli alimenti contenenti invece omega6 sono la frutta secca come noci, mandorle, nocciole, pistacchi e semi di zucca, ovviamente essendo cibi ad altà densità calorica è opportuno bilanciare il regime alimentare.

Anche l’olio di oliva è un alimento adatto a ridurre il colesterolo ma anche in questo caso si consiglia di non abusare nel consumo, infatti 2/3 cucchiai al giorno, è la quantità giusta da prendere in considerazione.

Una giusta alimentazione è importante per tenere sotto controllo il vostro colesterolo, prendete nota e iniziate a magiare bene, vedrete che vi sentirete meglio e sarete soddisfattissime, verificando che con la vostra determinazione, rischiate meno e avete più energia.

Datevi da fare e prendete in mano la vostra salute.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti