Come rimanere uniti

Quando le rispettive famiglie creano problemi

di Miss Milla 18 ottobre 2015 10:37

Vi siete innamorati e poi sposati, non avete avuto problemi i primi tempi, ma ora la situazione sta diventando ingestibile, le rispettive famiglie si intromettono in merito a qualsiasi questione, non riuscite proprio a trovare una soluzione.

La tensione che sperimentate quotidianamente vi sta distruggendo ed inevitabilmente litigate tra voi, esistono dei consigli utili che vi permetteranno di sentirvi meglio.

Cercate di parlare senza alzare la voce, è forte la tentazione di urlare quando qualcosa vi innervosisce, non dovete, potreste dire o fare cose che poi potrebbero compromettere il vostro rapporto.

Condividete più possibile tempo da soli, questo vi farà sentire più uniti e rafforzerà il vostro legame. Dovete creare un rapporto di fiducia per fare uno scudo contro le continue interferenze degli altri,

Anche se credete che la ragione sia nel mezzo, difendete il vostro partner, è importante che la famiglia creda che siete fronte comune e in alcun modo possono minacciare la vostra serenità.

Quando non ce la fate più esprimete le vostre opinioni, non dovete tacere per forza, se mai fate capire come la pensate, non avrete il rispetto che meritate, l’arroganza deve essere messa da parte ma non la vostra dignità.

E’ preferibile che manteniate un rapporto civile, questo soprattutto per tutelare la vostra relazione, non sarà facile trovare il giusto equilibrio, ce la farete però, sarà un altro tassello per raggiungere la gioia che vi spetta.

Non vi arrendete, c’è sempre una soluzione con la comunicazione e la calma le cose torneranno a funzionare nella vostra vita.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti