Come salvare la coppia dopo un evento traumatico

E rimanere uniti

di Miss Milla 15 dicembre 2014 12:00

Può capitare che una coppia affronti dei momenti molto duri e che in alcuni casi non sia in grado di sostenersi e rischia di mettere fine ad un rapporto di coppia che dura ormai da tempo, far fronte alle difficoltà è uno degli elementi più importanti per rimanere uniti, dunque occorre darsi da fare e impegnarsi anche quando le forze mancano.

Un’esempio può essere rappresentato dalla malattia di un figlio, un dolore così forte se condiviso aiuta entrambi e permette di darsi quella energia che serve ad affrontare la sofferenza, ma se ognuno si chiude in se stesso non se ne esce fuori, parlate tanto, anche se litigherete e anche se a volte non avete nulla da dire, sedetevi vicino l’uno all’altro e tenetevi la mano.

Ciò vi aiuterà a sentirvi meno soli, confidatevi con l’altro ed esprimete anche tutte le vostre sensazioni fisiche, parlarne vi permetterà di razionalizzare e capire che dipendono dal forte stress che state subendo, non rinunciate alla vostra intimità e sforzatevi, fare l’amore vi permetterà anche di comunicare e liberare le energie negative, non dovete sentirvi in colpa per questo.

Anche quando vi sembra che non ci sia più niente da fare, ditelo all’altro, anche non provate più niente per lui, anche se avete bisogno di ricominciare da capo, chiedete un sostegno ad un professionista e ricominciate a conoscervi, il dolore cambia le persone ma l’amore se alimentato può tornare a battere nei vostri cuori, non date per perso qualcosa senza aver lottato con tutte voi stesse.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti