Cosa sapere sull’intimità con il partner

Dopo il parto

di Miss Milla 14 marzo 2015 10:00

Dopo il parto tutte le attenzioni si concentrano sul bimbo appena arrivato e spesso è difficile per la coppia riacquistare l’intimità di prima, almeno nell’immediato, la parola d’ordine è pazienza, tutto tornerà nella norma ma bisogna sapere muoversi gradualmente e rispettando i tempi della neo mamma.

Molte donne vengono sottoposte infatti a punti di sutura e questo determina poi una rimarginazione della ferita prima che si possano riprendere i rapporti sessuali, spesso poi ciò si accompagna ad una paura del dolore e ad una difficoltà a rivedersi come donna e non solo come mamma.

La prima cosa da fare è prendersi nuovamente cura del proprio corpo per poter entrare in sintonia con lui, se non potete uscire da casa chiedete ad un’estetista di venire a casa vostra, sicuramente riprendendo in mano la vostra femminilità e sentendovi nuovamente apprezzate dal partner comincerete a sentirvi voi stesse.

Appurato questo, provate ad accarezzarvi a vicenda anche se inizialmente non riuscirete ad avere un rapporto soddisfacente, proverete delle sensazioni piacevoli che vi faranno venire voglia di provare ancora.

Non sottovalutate l’importanza che l’uscire insieme e coltivare la vostra relazione può avere sull’intimità, tornare a condividere dei momenti esclusivi insieme riaccenderà anche la vostra affettività e questo è sicuramente utile a fare in modo di sentirvi più vicini.

Non disperatevi e non soffrite per questa situazione tutto si risolverà, quale modo più piacevole se non quello di concedervi dei momenti solo vostri per sperimentare insieme. I cambiamenti fanno parte dell’esistenza, bisogna solo trovare il modo di saperli gestire bene.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti