Gli 8 cibi per una pelle più bella

Il pane integrale riduce i rossori del volto, così come le arance migliorano le occhiaie e i ceci cancellano le macchie. Ecco i top 8 per una pelle luminosa.

di Giorgia Martino 14 ottobre 2012 19:38

Ciò che si mangia si vede in viso. E ci sono otto tipi di alimenti per la pelle che migliorano la luminosità e l’aspetto.

1) Le mandorle. La vitamina E contenuta in questo alimento illumina la pelle, soprattutto quando è ingrigita da periodi di esagerazione con l’alcol: neutralizza i radicali liberi e gli acidi grassi contribuiscono a mantenerla consistente ed elastica.

2) Le albicocche. Il frutto in questione è un vero concentrato alimentare antirughe: il nostro corpo converte infatti la vitamina A delle albicocche in retinolo, un composto che aiuta le cellule a rigenerarsi.

3) Le noci. Mangiarle come spuntino vuol dire fare il pieno di selenio, un minerale che rende la pelle più resistente alle scottature solari.

4) I ceci. Per ridurre macchie e cicatrici, i ceci sono un toccasana. I ceci infatti apportano proteine e aminoacidi essenziali per la crescita e la riparazione dei tessuti.

5) Il tè verde. Il tè verde rende la pelle più elastica, e questo è stato dimostrato da uno studio pubblicato sulla rivista The Journal of Nutrition, secondo cui le donne che bevono abitualmente tè verde hanno una pelle più elastica del 4 per cento rispetto alle altre.

6) Le arance. Le occhiaie, per quanto ricche di pathos, non sono particolarmente belle da vedersi. Peggio ancora nel caso delle borse sotto gli occhi! Ma la vitamina C contenuta nelle arance riesce a rafforzare il collagene – la struttura di sostegno della pelle – sollevando così le zone incavate che creano le occhiaie.

7) L’olio di semi di girasole. Se pur ben idratata, la pelle può mostrare comunque delle rugosità in carenza di acido linoleico, un acido grasso che contribuisce a creare un soffice strato esterno di cellule. L’olio di semi di girasole ne è ricco, e cucinare con questo ingrediente aiuta la pelle a recuperare tonicità.

8) Il pane integrale. La niacina presente nei cereali integrali riduce il rossore di acne,  brufoli e rosacea.

16 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti