Marijuana: causa l’ictus?

Fumare cannabis potrebbe causare un attacco cerebrovascolare? Un rischio concreto secondo i ricercatori dell'Università di Auckland.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 9 febbraio 2013 23:04

Marijuana causa l’ictus cerebrale? Stando ad uno studio condotto dall’Università di Auckland (Nuova Zelanda) , fumare cannabis aumenterebbe di circa 2 volte il rischio di andare incontro ad un attacco cerebrovascolare.

Uno studio in controtendenza, se si pensa che ricerche recenti avevano esaltato i benefici della marijuana. Senza contare che anche in Italia, da qualche mese a questa parte, alcune regioni italiane hanno iniziato a sperimentare i benefici della cannabis curativa.

Marijuana e ictus – Lo studio

La ricerca neozelandese ha finito con il coinvolgere quasi 200 persone con un’età compresa fra i 18 e i 60 anni, tutte interessate da ictus.

I soggetti in questione sono stati sottoposti a dei controlli per rilevare l’eventuale presenza di cannabis nelle urine. Il 16% del campione analizzato ha dato esito positivo ed è stato possibile rintracciare una chiara connessione tra la comparsa del disturbo e l’assunzione di marijuana.

Marijuana e ictus – Conclusioni

Cannabis pericolosa per la salute? Difficile a dirsi, l’unica cosa certa è che sembrano esserci chiari legami tra la comparsa del suddetto disturbo e l’assunzione di marijuana. Al momento la comunità medica sembra allertata dai risultati provenienti dalla ricerca neozelandese, a ragion veduta, dato che numerosi giovanissimi sembrano essere coinvolti nella detta problematica.

E’ lecito pensare che ben presto si aprirà un aspro dibattito sui benefici e gli eventuali danni che potrebbe causare l’erba più amata dai giovani. Al di là delle diverse scuole di pensiero, l’unica cosa certa è che i cannabinoidi possono essere assunti in diverse modalità, dunque, determinate sostanze potrebbero essere prive di rischi se masticate piuttosto che fumate. Mere ipotesi ovviamente, tuttavia, contemplabili, anche in virtù del fatto che negli ultimi tempi si fa un gran parlare di marijuana curativa.

Qual è la vostra idea a riguardo? Droghe leggere da legalizzare o pericolose per la salute, dunque assolutamente da vietare?

32 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti