Quale è lo smalto più adatto a te

Dai colori resistenti a quelli vegetali

di Miss Milla 31 marzo 2014 8:30

Prendersi cura di se stesse è importante per la propria autostima, valorizzare le proprie mani con lo smalto è un modo di curarsi ed è giusto che ciascuna capisca quale tipo di smalto si addice alla propria personalità. Vediamo insieme quali tipologia è più adatta alle vostre esigenze e al vostro temperamento.

Se siete donne che desiderano avere sempre tutto sotto controllo. Non tollerate imprevisti e cambiamenti e avreste bisogno di uno smalto che si mantenga a lungo, rimanendo brillante fino all’appuntamento successivo dall’estetista, allora scegliete un nail polish che resiste fino a due settimane, non danneggia le unghie e non si rovina.

Se invece siete donne in attesa e dovete stare attente alle sostanze che usate, usate gli smalti composti per l’ 85 per cento di sostanze vegetali, non fanno male a voi e al vostro bambino e rimangono brillanti e resistenti nel tempo in più fortificano le unghie. Sarete fashion senza però danneggiare la vostra salute.

Se cambiate idea ogni secondo e volete modificare continuamente la vostra vita e il vostro aspetto, allora scegliete uno smalto che si applichi in un batter d’occhio, in modo da essere impeccabili alla prima passata ma poterlo cambiare ogni volta che ne avete voglia senza dover perdere troppo tempo.

Siete donne con un forte carattere e amate mostrarlo all’esterno attraverso originalità e creatività. Se le vostre unghie diventano delle vere e proprie tele da decorare e volete applicazioni, effetti speciali, allora usate i Nail Patch Fleurs e Leopard, vi sentirete davvero voi stesse e potrete esprimervi al meglio.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti