Regolarizzare il ciclo mestruale con l’alimentazione

Ed essere più tranquille

di Miss Milla 21 luglio 2015 12:10

Avete il ciclo irregolare, non sapete mai quando vi tornerà e questa situazione vi crea agitazione. Sebbene l’unica soluzione efficace sarebbe l’utilizzo della pillola anticoncezionale, in molti casi non può essere presa e gli effetti collaterali sono maggiori dei benefici.

A questo punto, oltre alla medicina omeopatica, potete servirvi dell’alimentazione, vediamo insieme quali alimenti, fanno bene al vostro ciclo mestruale e possono aiutarvi a tenerlo sotto controllo.

Mantenere una dieta equilibrata e sana influirà positivamente sulle mestruazioni. Un’alimentazione ricca di ferro, oli vegetali e magnesio sarà un toccasana. Il ferro è presente nella carne rossa e nei legumi. Per oli vegetali si intende un consumo non eccessivo di olio d’oliva.

Consumate in quantità giuste ogni giorno, olio d’oliva extravergine, ma anche mandorle, noci,o nocciole perché sono alimenti ricchi di acidi grassi essenziali che sono i precursori degli ormoni che regolano il ciclo mestruale. Limitate il sale, evitate i grassi animali, non eccedete con i dolci.

Mangiate verdure fresche  e frutta di stagione, per consentire al vostro organismo di assumere tutti quegli elementi come il magnesio e la vitamina B, che sono fondamentali anche per avere un ciclo  senza disturbi.

Oltre all’alimentazione, cercate di dormire almeno 7-8 ore al giorno, praticare yoga o sport che favoriscano il rilassamento ed evitare il consumo di alcolici e fritti.

In questo modo riuscirete a tenere sotto controllo il vostro ciclo mestruale, ovviamente in alcuni casi sarà necessario un consulto medico che possa indagare cause di natura ormonale che richiedono delle cure specifiche e più articolate nel tempo.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti