Come riciclare i dolci delle feste

E realizzare nuove ricette

di Miss Milla 3 gennaio 2016 15:01

Durante il periodo di Natale si comprano molti dolci tipici come pandoro e panettone e spesso non vengono mangiati tutti, vediamo come riciclarli e realizzare dolci alternativi.

Per prima cosa potete preparare delle creme con le quali farcire, ad esempio tagliate il pandoro in diverse fette e riempitelo con mascarpone e frutti di bosco, otterrete un dolce diverso e molto gustoso.

Un’altra idea è quella di creare dei dolci al bicchiere con diversi strati di crema e panna e gocce di cioccolato, potrete elaborare diverse possibilità, utilizzando il panettone come base.

Il pandoro può essere anche utilizzato come base per preparare delle torte di compleanno, al posto del pan di spagna, dunque conservatelo e poi date vita allo vostra creazione, anche le decorazioni sono importanti.

Se siete proprio esauste e nulla stimola il vostro appetito, potete preparare il dolce e congelarlo per poi riutilizzarlo successivamente in occasione di una cena oppure di una merenda in compagnia delle vostre amiche.

Per quanto riguarda il torrone non è necessario consumarlo subito, quindi mettetelo da parte  e mangiatelo quando ne avete veramente voglia, anche per un dopo cena goloso insieme al vostro partner.

Ci sono diverse alternative per non dover buttare i dolci delle feste, per rielaborarli ed avere piatti sempre pronti e buoni da mangiare insieme agli altri.

Se volete altre idee basta cercarle tramite il vostro computer e i libri di cucina, metterete a frutto la vostra fantasia e farete anche economia a casa vostra, che non guasta mai per stare più sereni.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti