I segnali che vi aiutano a capire se siete incinta

Dai cambiamenti del corpo alla modificazione dell'umore

di Miss Milla 26 aprile 2014 10:06

Sebbene un test di gravidanza sia l’unico metodo veramente infallibile per determinare se siete davvero incinta, è possibile che il vostro corpo manifesti alcuni segnali con anticipo. Vediamo quali sono i segnali a cui dovete fare attenzione per capire se siete incinta.

Fate attenzione se vi sentite particolarmente stanche e affaticate, a causa del livello degli ormoni in gravidanza, molte donne manifestano la stanchezza come primo sintomo della gravidanza, pensate se negli ultimi tempi avete avuto frequenti mal di testa e mal di schiena, oppure sentite la vostra pancia gonfia e dolorante.

Un ulteriore segnale potrebbe essere la presenza di piccole perdite di sangue, in quanto l’embrione che si instaura nell’utero potrebbe causarne la comparsa. Inoltre se avete degli sbalzi di umore improvvisi, potreste trovarvi nella situazione di arrabbiarvi per nulla e scoppiare a piangere all’improvviso senza capirne il motivo.  

Anche nausea e vomito potrebbero essere dei segnali del vostro stato di gravidanza, le nausee mattutine sono molto frequenti soprattutto dal primo mese di gravidanza. Anche un incremento della minzione è collegato all’aumento del flusso sanguigno e degli altri fluidi corporei, quindi se avete necessità di urinare più del normale prestate attenzione.

Infine se notate che vi è saltato il ciclo mestruale e di solito siete regolari e capaci di prevederne l’arrivo, allora vuol dire che il rischio di essere incinta è davvero alto. Se a ciò si aggiungono attacchi di fame anormali e una maggiore sensibilità agli odori dovuta all’aumento del livello di estrogeni, è proprio il caso di fare un test di gravidanza per tutelare la vostra salute e quella del bambino.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti