Sentirsi meno sole

Dopo il parto

di Miss Milla 11 novembre 2015 11:30

Può capitare dopo il parto di sentirsi sole, è un momento di estrema fragilità, in cui ci si sente impreparate di fronte ad un compito tanto importante. Vediamo insieme come sconfiggere la solitudine e vivere al meglio questa fase di vita.

Innanzitutto non abbiate timore di chiedere, vostra madre, vostra suocera, sorelle o amiche, ognuna di queste persone avrà un ruolo rilevante, potranno sollevarvi da alcuni impegni gravosi e potrete godervi il vostro bambino in serenità.

Non sentitevi in colpa se all’inizio non riuscite a gestire tutto, la casa sarà sotto sopra e farete a malapena in tempo a mangiare qualcosa, per questo ogni sostegno esterno sarà ben voluto e utilissimo per voi.

La figura del partner sarà fondamentale, soprattutto per quanto riguarda il sostegno affettivo, le sue coccole, gli incoraggiamenti, renderanno più piacevole occuparsi di questo carico, se avrete momenti di sconforto appoggiatevi a lui saprà come aiutarvi.

Se vi rimane del tempo, leggete un libro che vi piace oppure vedete un film che vi rilassa, dedicatevi anche alla cura personale, una bella doccia veloce oppure l’applicazione di una crema vi faranno sentire meglio.

Cercate di nutrirvi, sarà indispensabile per allattare il vostro bambino, un bel brodo cucinato dalla mamma oppure un bel piatto di pasta vi daranno la giusta energia.

Accettate le visite anche se non pensate di essere presentabili, vi farà bene stare in compagnia, condividere del tempo e raccontare come vi sentite vi farà sentire più in pace con voi stesse.

Inizia un periodo faticoso ma molto emozionante, godetevelo.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti