Superare la tristezza del rientro

Dopo le vacanze estive

di Miss Milla 19 agosto 2015 16:00

Avete trascorso insieme una vacanza stupenda, vi siete uniti ancora di più ed ora l’idea che tutto sia finito e che sarete costretti a separarvi vi rattrista molto. Vediamo come gestire questo momento per approfittare delle cose belle che avete vissuto insieme.

I primi giorni è normale sentirsi un pò storditi, quando si condividono belle emozioni insieme, si vedono posti nuovi e si dorme e ci si sveglia nello stesso letto, è faticoso tornare alla vita reale, dovete pensare che la vostra coppia si è rafforzata in questo tempo e che il vostro ritorno rappresenta un nuovo inizio.

I giorni dopo il rientro, continuate a parlare della vostra vacanza. delle cose che avete fatto, di quelle che vi sono piaciute di più e dei progetti che avete per i prossimi giorni e per l’anno che verrà, inoltre ipotizzate insieme anche le mete che vorreste conoscere per il prossimo anno e che vi vedranno sempre insieme.

Rivedete le foto che avete fatto e raccontate agli amici quali emozioni avete sperimentato, dategli consigli sui posti nuovi che avete frequentato, è bello potersi sentire esperti su qualcosa che si è appena acquisito.

Se avete ancora qualche giorno libero, vedetevi per un aperitivo e programmate insieme, una giornata in piscina, una giornata al parco, oppure una serata romantica, vi faranno sentire complici e capirete che la vita è in continua evoluzione, l’importante è essere sempre insieme in questo viaggio.

Non disperate, anche se ora vi sentite giù di umore, ogni cosa rappresenta un bagaglio di esperienze che vi farà capire quanto tenete al vostro partner e quanto amate stare con lui.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti