Tagli e hairstyle di tendenza per la primavera 2014

Dai ondulato o wavy hair da diva di Hollywood al pixie cut, per voi tutte le tendenze primaverile sui tagli di capelli

di Miss Milla 5 febbraio 2014 9:01

Con l’arrivo del nuovo anno avete voglia di cambiare il vostro look e siete indecise su quale scegliere? Non avete che l’imbarazzo della scelta, i tagli di tendenza del 2014 accontenteranno tutte le donne.

Per quanto riguarda i tagli corti il più ambito è il pixie cut. Si tratta di un taglio più corto sulla nuca e ai lati e più lungo in alto, diffuso negli anni 60 grazie all’attrice Audrey Hepburn, è un taglio sbarazzino adatto alle donne di forte personalità.

Fra i tagli medi, quello preferito dalle donne è il carrè. Questo taglio intramontabile sta assumendo nuove varianti con il caschetto scalato fino al mento con la frangetta. Il carrè può essere migliorato  creando nuovi riflessi  tono su tono e, infine, completamente a contrasto, specialmente sulle punte.

I capelli lunghi, solo se sani e completamente ben curati, andranno ondulati con un mosso naturale,  o effetto wavy. E il risultato dovrà essere fresco e semplice, come se foste appena uscite dal mare e aveste lasciato asciugare la  vostra chioma al vento.

Infine, il 2014 accoglie con entusiasmo le chiome ricciolute, non dovete più preoccuparvi dei vostri capelli ingestibili, il riccio vi darà un tocco sensuale soprattutto se portato corto.

Per noi donne, il taglio dei capelli è di grande importanza, perché ci sentiamo sicure e curate quando abbiamo prestato attenzione ai nostri capelli, il consiglio è quello di osare, perché questo nuovo anno accoglierà tutte le vostre sperimentazioni e più avrete il coraggio di cambiare più acquisterete non solo bellezza ma anche grinta e personalità.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti