4 trucchi per non esaurirvi nei primi mesi di maternità

Per godere del momento senza troppa fatica

di Miss Milla 27 luglio 2014 9:34

Avete partorito da qualche mese, ancora dovete riprendervi dalla fatica e già avete mille impegni e cose da fare, tra il vostro bambino che richiede attenzioni, la cura della casa e la preparazione dei pasti siete davvero sfinite, avete paura che continuando così non riuscirete più a fare niente, fermatevi un secondo e ascoltate questi trucchi.

1) Innanzitutto chiedete aiuto, non dovete dimostrare a nessuno di essere forti, non c’è nulla di male a chiedere un sostegno, avete bisogno di staccare ogni tanto, uscite a fare una passeggiata, oppure prendetevi qualche oretta di relax in una spa.

2) Non tenete dentro ogni vostra preoccupazione, condividete con coloro che vi vogliono bene, parlare sicuramente servirà a ridimensionare il problema e a trovare delle alternative che possano farvi stare meglio, soprattutto il partner deve rappresentare per voi un punto di riferimento.

3) Coltivate il vostro amore, spesso quando arriva un figlio all’interno di una coppia c’è il rischio che essa passi in secondo piano, invece è fondamentale comprendere che il bambino è frutto di un amore e che questo amore deve essere celebrato spesso.

4) Ascoltate le vostre sensazioni, non dovete trascurare la vostra salute, se capite che il momento che state vivendo è troppo pesante, chiedete un sostegno specializzato e prendetevi cura della vostra persona, molto spesso si pensa sbagliando che ammetterlo sia un segno di debolezza o di mancanza di rispetto verso il proprio bambino.

Tutto si potrà risolvere se seguite queste indicazioni e provate amore per voi stesse, le cose torneranno alla normalità e sarete di nuovo serene godendo questo momento.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti