Come affrontare la tristezza post-vacanza

E fare i propositi per la nuova stagione

di Miss Milla 22 agosto 2014 10:07

Siete tornate da una bellissima vacanza con il vostro partner, vi sembra di aver vissuto un sogno, siete stati alla grande insieme e avete liberato la mente da ogni pensiero e non ce la fate proprio ad accettare che sia finita per tornare al vostro lavoro. Vediamo insieme qualche consiglio per superare la tristezza post-vacanza.

Per prima cosa dovete essere contentissime di aver condiviso un’altra bella esperienza e siete fortunate ad aver fatto una vacanza insieme, dunque pensate a cosa avete aggiunto al vostro bagaglio personale e non al fatto che sia già finita. Per rendere questo momento meno malinconico prendete carta e penna e fate un gioco.

Fate una lista con i propositi ed i progetti che vorreste esaudire a partire da Settembre, progettare vi darà una nuova carica e vi aiuterà a guardare avanti con fiducia, che sia un piccolo desiderio o un grande sogno, qualsiasi cosa va bene purchè vi impegniate per portarlo a termine.

Per essere più uniti, potete fare una lista personale e una di coppia, per distinguere le cose che farete da soli dalle cose che farete insieme, potrete così essere presenti per l’altro ma anche consolidare il vostro amore, piano piano non penserete più con tristezza alla vostra vacanza ma sarete contenti di mettervi alla prova.

Per stare ancora meglio, dedicatevi ancora qualche svago, con cene tra amici o gite domenicali, è bene viziarzi un pochino, tra giornate di lavoro e giornate di relax, il vostro umore ne gioverà sicuramente. Forza, datevi da fare e lasciate la tristezza da parte.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti