Come affrontare le vacanze estive in città

Per divertirsi e rilassarsi

di Miss Milla 18 agosto 2014 12:00

Molte persone a causa di difficoltà economiche o impegni lavorativi non hanno potuto organizzare le vacanze estive al mare o in luoghi lontani, se fate parte di questa categoria e vi sentite stressate e frustrate ascoltate questi consigli e organizzate le giornate insieme al vostro partner, senza perdervi d’animo.

Molte città offrono per il periodo estivo una vasta proposta di eventi, soprattutto serali, quindi la prima cosa da fare è informarvi presso gli uffici del turismo della vostra città sulle iniziative proposte ed evidenziare quelle che più vi interessano, prenotatene qualcuna e se preferite aderite a quelli gratuite.

Dopodichè fate i turisti, anche se conoscete già la vostra città, approfittatene per esplorare luoghi che non avete mai avuto il tempo di visitare, ogni Domenica organizzate una gita fuori porta oppure una passeggiata dove preferite, alternate momenti di relax a casa a divertimento in piscina.

La sera qualora preferiate stare a casa, non cedete alla pigrizia o perlomeno non sempre, invitate degli amici che non vedete da tempo e che l’inverno fate più fatica ad incontrare oppure prendete un bel dvd e una cena take away, tutto prenderà una piega diversa se solo voi vi impegnate un pò.

Infine all’uscita dal lavoro, incontratevi in un bar e fate l’aperitivo insieme, l’estate è bella perchè tutto si può fare, grazie al bel tempo e alla lunghezza della giornate, vedrete che riuscirete comunque a rilassarvi anche se non siete partite ed a riprendere l’anno nuovo con più facilità.

Iniziate da subito ad organizzarvi e passerà subito quel senso di malinconia.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti