Come combattere la nausea dei primi mesi

E vivere più serenamente

di Miss Milla 16 settembre 2014 12:07

E’ molto frequente durante i primi mesi di gravidanza avere delle nausee, molto spesso le donne si accorgono di essere incinta proprio per la presenza delle nausee durante la giornata, soprattutto la mattina. Ogni donna ha una storia personale e alcune non riescono neanche a mangiare per quanto il problema sia invalidante, vediamo qualche consiglio utile.

Innanzitutto è consigliabile mangiare poco e spesso per mantenere alto il livello di zuccheri nel sangue, scegliete cibi asciutti e secchi, come biscotti,cracker o pane. Usate le apposite bende per i polsi che agiscono secondo il principio della digitopressione e riducono il rischio di nausee.

Potete assumere le bevande gassate, che mantengono il livello di zuccheri nel sangue ma evitate quelle ricche di caffeina, prediligete cibi leggeri, come banane, pasta e patate ed eliminate i fritti, i cibi grassi, piccanti o speziati che possono acuire la nausea, rivolgetevi ad un professionista di agopuntura, potrebbe aiutarvi contro la nausea.

Assumete integratori di vitamina B6 o di zinco e fate molto movimento per incoraggiare il vostro organismo a produrre endorfine che aiutano a combattere le nausee, portate sempre con voi delle mentine e provate anche con lo zenzero oppure con infusi e portate sempre con voi una bottiglia di olio essenziale di zenzero e in caso di necessità versatene qualche goccia in un fazzoletto e respirate la fragranza.

Infine riposatevi più che potete e vedrete che vi sentirete subito meglio, con queste accortezze riuscirete a gestire le nausee dei prime mesi che poi passeranno nel tempo e sarete in grado di godervi a pieno la gravidanza.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti