Come organizzare i weekend

Quando avete un bambino piccolo

di Miss Milla 13 marzo 2016 15:51

Le abitudini della coppia di modificano quando arriva un figlio, l’organizzazione precedente deve essere rivista e bisogna avere grande flessibilità per non innervosirsi eccessivamente.

Vediamo insieme come gestire i weekend e fare delle cose insieme, senza però stressarsi. Per prima cosa alternate, trascorrete alcuni weekend in casa con amici, parenti oppure tra voi, in modo da vivere questo momento speciale insieme alle persone che vi vogliono bene.

Cercate però di non perdere l’entusiasmo precedente alla nascita del vostro bambino. E’ normale che dovrete riporre più attenzione alle condizioni metereologiche, con la pioggia, il freddo e il vento eviterete di uscire, con il sole sicuramente si.

Potete fare delle gite, visitare nuove città, andare a pranzo fuori, non dovete rinunciare alle cose che avete sempre amato, basta avere più accortezze nell’organizzare e gestire tempi e luoghi.

Sono tante le cose che potrete fare e vi renderete conto che un figlio rappresenta un valore aggiunto e non un impedimento nel raggiungimento della felicità quotidiana.

L’età del bambino rappresenta un dato fondamentale, un bambino di pochi mesi potrà fare naturalmente meno cose, poichè le sue esigenze comporteranno più attenzioni, richiesta di allattamento e cambio di pannolini più frequenti.

Ogni fase di vita della vostra creatura dovrà essere gestita diversamente, con il tempo lo imparerete e diventerete genitori straordinari, non abbiate timore di chiedere aiuto se ne avete bisogno.

Coloro che hanno già vissuto le vostre esperienze saranno una risorsa per voi, accettate i consigli e poi però vivete sulla vostra pelle le vittorie e le sconfitte.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti