Come organizzare uno spuntino d’estate

Per essere sempre pronte ad ogni evenienza

di Miss Milla 19 luglio 2014 12:10

D’estate ogni scusa è buona per organizzare uno spuntino al volo, tornate tardi al mare oppure ricevete una visita inaspettata da parte di amici, è importante avere sempre qualche idea che possa aiutarvi in questi momenti, vediamo cosa tenere nel frigorifero e soprattutto come prepararlo.

Il re dell’estate è sempre e comunque il gelato, il vostro frigo non deve esserne mai sfornito, comprate dai ghiaccioli più freschi ai coni al cioccolato più golosi, se avete persone a casa potete creare un bel vassoio dove porre i gelati in modo che siano facilmente prendibili magari facendo dei fori nel polistirolo dove poter inserire i gelati.

Anche la frutta è un ever green in questa stagione, poichè rinfresca dalle temperature bollenti, create delle composizioni con melone, cocomero, prughe, pesche e fichi, sarà un tripudio di gusto e colori e al centro potrete inserire delle coppette di yougurt per chi volesse affogare la frutta dentro in maniera golosa.

Se invece il vostro spuntino deve essere un pò più consistente una buona idea è quella di tenere sempre delle piadine in casa che al volo possono essere inventate e rese gustosissime, riempitele con rucola, stracchino e prosciutto crudo oppure con insalata, tonno e pomodoro, poi chiudetele arrotolando e fate delle rondelline più piccole.

Infine potete apporre su un vassoio delle strisce di sedano ripiene con formaggio e mettere una ciotolina piena di frutta secca, è consigliata per saziarsi, giovare alla salute e smorzare la fame all’improvviso, con questi consigli farete un figurone, sarete in sintonia con la stagione e allo stesso tempo potrete saziare i vostri ospiti.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti