Come prendervi cura dei capelli in estate

Con impacchi e cappelli di cotone

di Miss Milla 14 giugno 2014 11:45

In estate i capelli sono sottoposti ad un grande stress, i raggi solari e l’acqua del mare tendono a seccarli ed indebolirli e sicuramente le continue docce non giovano allo loro salute, vediamo come fare per prendersene cura e sentirli morbidi e lucenti ogni giorno, bastano pochi passi.

Ogni volta che vi esponete al sole, coprite i capelli con un cappello o un foulard, un cappello di paglia o cotone è in grado di proteggervi, in alternativa utilizzate uno spray protettivo specifico per capelli. Dopo il bagno in mare invece, sciacquate i capelli solo con acqua dolce.

A casa , evitate troppi lavaggi, sciacquate i capelli solo con acqua e poi passate il balsamo. Ricordate di scegliere il più possibile prodotti preparati con ingredienti naturali. Se potete evitate l’uso del phon o almeno utilizzatelo a basse temperature, per l’estate cercate di non adoperare la piastra.

Se avete i capelli secchi, provate a fare un impacco a base di olio di oliva tiepido. Dopo averlo distribuito sui capelli lasciate agire per circa mezz’ora e poi procedete con un normale lavaggio. Per i capelli grassi invece sciogliete due cucchiaini di sale in un litro di acqua bollente, lasciate raffreddare e applicate.

Infine cercate di bere molta acqua e di mangiare tanta frutta e verdura, otterrete molta idratazione e benessere per il corpo e per i vostri capelli. Prendetevene cura, sono un’arma di bellezza importante ma è impegnativo tenerli belli e lucenti, con questi pochi accorgimenti vi sentirete belle e sicure, senza danneggiare la vostra cute.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti