Come sostenere il proprio partner

In una scelta difficile

di Miss Milla 8 marzo 2015 12:15

La vita è ricca di nuove avventure e di scelte difficili da fare, la coppia deve fungere da sostegno in questi momenti, da risorsa per gestirli al meglio e non sentirsi soli, ma vediamo in che modo è possibile concretamente aiutare l’altro e saper rispettare la situazione particolare che sta vivendo.

La presenza per l’altro deve essere reale nel momento in cui è possibile stare insieme, condividere una cena fuori oppure una passeggiata ma anche semplicemente chiacchierare bevendo un thè è fondamentale per sentirsi più vicini, nel caso in cui per i rispettivi impegni non è possibile bisogna agire su due livelli.

Il primo è telefonare al proprio partner o inviarli dei messaggi con delle rassicurazioni, dicendogli che gli siete vicine e che per qualsiasi cosa sarete presenti, il secondo è evitare di parlare di cose vostre personali che potrebbero creargli ansia, dovete tutelarlo ed evitare che altro stress possa colpirlo.

Anche se avete bisogno a meno che non si tratta di una situazione di elevata gravità, non appesantitelo, anche di questo vi sarà riconoscente nel tempo. Purtroppo dovrete sopportare alcuni sbalzi di umore e vi sentirete esauste, ma per l’altro è indispensabile la vostra capacità di saper pazientare.

Nel caso però in cui lui si crogioli troppo in questa situazione e se ne approfitti oltre limite allora ridefinite i confini e riportatelo nella realtà e analizzate insieme il motivo per cui non prendere una scelta possa essere comodo per lui. Magari ha bisogno di uno stimolo per ripartire nuovamente.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti