Cosa comportarvi se avete tradito il vostro partner

Nasconderlo o confessarlo immediatamente

di Miss Milla 16 giugno 2014 9:00

Non avreste mai pensato di poter tradire il vostro partner, invece è successo, vi sentite terribilmente in colpa e allo stesso tempo elettriche per aver sperimentato una notte di pura passione. Dovete valutare una serie di situazioni prima di decidere cosa fare.

Innanzitutto dovete capire se il vostro tradimento è dovuto ad un momento di debolezza, se complice la serata ed un cocktail vi siete lasciate andare più del dovuto e non avevate l’intenzione di ferire il vostro partner e se la vostra relazione è soddisfacente ma vi siete fatte prendere dalla passione e dalla voglia di libertà.

E’ possibile invece, che abbiate un interesse reale, che il vostro tradimento sia il frutto di una infatuazione vera e propria e la relazione con il vostro partner era arrivata al capolinea. Ad ogni modo la sincerità è sempre la scelta migliore, nasconderlo vi farà sentire sempre sbagliate e il senso di colpa vi potrebbe logorare.

Parlatene con il vostro partner, spiegategli le ragioni del vostro comportamento e se c’è una possibilità di chiarimento sfruttatela, altrimenti chiudete con lui ma almeno avrete la coscienza pulita e potrete iniziare una nuova avventura con la mente serena.

Può capitare a tutte di sbagliare, di fare degli errori che sembrano irreparabili ma è giusto mettersi in gioco e darsi un’altra possibilità, potrebbe essere un’opportunità per far crescere la vostra relazione o per iniziare degli incontri intriganti e gratificanti di cui avevate bisogno.

La cosa più importante è che seguiate i vostri sentimenti, il vostro cuore saprà indicarvi la strada giusta.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti