Consigli sugli indumenti adatti alle future mamme

Per sentirsi comode e belle

di Miss Milla 17 agosto 2014 12:01

Durante la gravidanza è necessario vestirsi in modo comodo, quando dovete acquistare gli abiti scegliete taglie superiori alla vostra, anche le scarpe devono essere scelte con cura perchè gambe e piedi tenderanno a gonfiarsi nel tempo. E importante che vi prendiate cura di voi stesse in questo periodo.

Per quanto riguarda i vestiti non dovete comprare per forza abiti prèmaman molto costosi, se avete a disposizione dei jeans con la vita regolabile, dei reggiseni ben sostenuti, fuseaux di lana o cotone, saranno sufficienti per gestire questo periodo, se preferite valorizzare invece le vostre forme potete optare per vestitini aderenti che però non siano eccessivamente stretti.

Preferite le fibre naturali rispetto a quelle sintetiche o di poliestere. Per quanto riguarda le scarpe utilizzate scarpe basse, anatomiche e comode, assicuratevi che siano abbastanza ampie e che dispongano di suola antiscivolo. Le scarpe da ginnastica sono le più indicate, scegliete il modello con la chiusura a strappo, almeno non avrete problemi per chiudere le scarpe.

Camminate a piedi nudi ogni volta che vi è possibile, migliorerete la vostra circolazione ed eviterete i fastidi. La scelta del reggiseno è fondamentale per sostenere l’aumento del peso ed evitare un’eccessivo rilassamento. Le coppe del reggiseno devono fornire sostegno e le spalline devono essere ampie per non segnare le spalle.

Alcune future mamme, trovano sollievo nell’indossare una panciera elastica, le migliori sono quelle regolabili nella parte anteriore, capaci di adeguarsi alle dimensioni dell’addome, sostenendolo e aiutando ad alleviare i dolori della schiena. I calzini dovrebbero essere di cotone e non troppo aderenti.

Meglio evitare i gambaletti e le calze troppo strette.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti