Quando una coppia si definisce tale

In che modo sentirsi uniti

di Miss Milla 8 dicembre 2015 12:00

Sentirsi una coppia unita e stabile non è facile come sembra, vediamo quando una coppia può definirsi tale e quando invece ci si sente lontani anni luce.

Per alcuni il matrimonio sancisce la coppia, solamente l’unione in chiesa e quindi poi quella legalmente riconosciuta permette di sentirsi marito e moglie e vivere insieme serenamente.

Per altri la convivenza, la condivisione della quotidianità, poter mangiare e dormire insieme, garantisce la felicità e permette ai due componenti di sentirsi una coppia a tutti gli effetti.

Infine per altri, solo i figli rappresentano un’unione indivisibile, il figlio è un legame che rimane per tutta la vita e che porta la coppia a non doversi separare mai del tutto.

A prescindere poi da come si preferisce impostare la propria relazione e dall’idea che si ha della parola coppia esistono degli elementi fondanti che non possono essere messi in discussione.

L’amore che si prova deve essere spontaneo e incondizionato, non ci devono essere motivi sottostanti che spingono le persone a stare insieme.

Il rispetto e la sincerità devono essere la base della relazione, dunque ogni cosa va comunicata e qualsiasi scorrettezza deve essere posta alla luce del sole per poter trovare delle soluzioni.

Comunicare sempre è fondamentale, condividere i problemi e le difficoltà, esprimere i dubbi, solo in questo modo potrete sentirvi legati l’uno all’altro e la coppia durerà nel tempo.

Infine una buona sessualità verrà a coronare la coppia, desiderarsi non è un reato, lasciatevi andare con la persona che amate, sarà un altro modo per dimostrargli quanto ci tenete.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti