Cosa è la morfologica in gravidanza

E quali indicazione fornisce

di Miss Milla 22 aprile 2015 11:32

L’ecografia morfologica è un esame importante necessario per rassicurare la futura mamma sullo stato di salute del bambino.Viene effettuata nel secondo trimestre di gravidanza o anche prima nel caso in cui si rilevassero dei problemi che minacciano la salute del feto.

Intorno al 5° mese di gravidanza, infatti, il feto è sufficientemente grande per permettere al medico di valutare con precisione la regolare formazione ed il corretto sviluppo di alcuni organi vitali.

In particolar modo, questo esame è un valido strumento di controllo che, se effettuato da personale altamente qualificato e competente, può consentire di togliersi qualche piccola grande curiosità, come per esempio il sesso del piccolo, di scoprire eventuali malformazioni strutturali del feto.

Gli organi che costituiscono oggetto d’esame durante l’ecografia morfologica solitamente sono: la testa con esame approfondito del profilo, delle labbra, della struttura del tessuto oculare, della conformazione degli occhi, della distanza che li separa l’uno dall’ altro e delle varie parti del cervello.

Ma anche la conformazione ossea della colonna vertebrale, la cassa toracica e gli organi interni, le pareti dell’addome, cuore, cordone ombelicale, arti superiori ed inferiori.

Oltre a questo, l’esame può essere un valido aiuto per prevenire o contrastare la comparsa di pericolose patologie  come la gestosi e la condizione di scarso accrescimento intrauterino del feto.

Il risultato dell’esame, se effettuato da personale competente fornisce informazioni attendibili al 90%, quindi è importante che venga effettuato per chiarire ogni dubbio ed eventualmente intervenire nel caso in cui ce ne fosse bisogno.

State tranquille sarà un momento speciale per voi e il vostro partner.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti