Cucinare la pasta fredda alternativa

E risolvere tante serate estive

di Miss Milla 17 agosto 2015 10:22

In estate risulta molto più semplice mangiare cibi freschi, vengono preparati velocemente e permettono al corpo di rinfrescarsi e non sovraccaricarsi troppo.

Tra gli alimenti più utilizzati sicuramente c’è la pasta fredda, gustosa e apprezzata da tutti può essere utilizzata a casa oppure portata in spiaggia. Esistono molti modi di cucinarla, non necessariamente calorici, che vi permetteranno di mangiarla più spesso.

Oltre alla classica ricetta che prevede tanti ingredienti, è possibile anche provare la variante con pomodorini pachino, scaglie di parmigiano e basilico, un piatto sano e completo ma anche ricco di sapori.

Se invece volete un piatto a base di sole verdure, allora la pasta con melanzane, capperi, olive e mentuccia fa al caso vostro, molto intensa anche se poco calorica.

Se siete amanti del pesce invece, provate la pasta con salmone affumicato, mais e rucola, molto fresca e dai sapori decisi per coloro che vogliono stare attenti alla linea ma senza rinunciare al piacere.

Per coloro che invece vogliono concedersi uno strappo alla regola, condite la pasta con speck e mascarpone, questo abbinamento che può sembrare eccessivo è in realtà molto equilibrato.

Durante questa estate potete provare tutte queste ricette, state tranquille che la vostra linea si manterrà intatta e nel frattempo avrete gustato molti sapori che non avevate mai pensato di utilizzare insieme.

A seconda del vostro gusto provate poi ricette nuove, in estate si ha il tempo di inventare e creare, di certo non vi mancheranno ospiti disponibili ad assaggiare le vostre idee e poi potrete stare in compagnia.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti