Cucinare veloce e leggero: ecco come fare

Sfornare prelibatezza in maniera rapida? E' possibile senza mettere a repentaglio la salute? Scopriamolo insieme.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 11 Giugno 2013 21:43
Spread the love

Cucinare veloce e leggero, il sogno di ogni donna, costretta dai mille impegni giornalieri a lottare contro l’orologio nel preparare un pranzo o una cena nutriente per marito e figli. Non a caso, molto spesso si finisce con il ricorrere ai soliti cibi surgelati, piatti pronti e precotti. Alimenti talvolta gustosi, tuttavia, nient’affatto salutari.

Per preservare la salute, infatti, è fondamentale scegliere piatti sani. Come combinare al meglio la mancanza di tempo con la genuinità dei prodotti?

1) Anticiparsi

Meglio approfittare del week end per preparare condimenti e similari: brodi, sughi, arrosti per poi mettere tutto nel congelatore. In questo modo, basterà togliere tutto dal freezer e scaldare per avere la cena bella che pronta.

2) Parmigiano

Un alimento in grado di insaporire gli alimenti con estrema facilità. Una grattuggiatina e via. Ecco un secondo piatto leggero, salutare e altamente proteico, utilizzabile anche per condire un primo piatto.

3) Cottura alla griglia

Rapida, dietetica e semplice. Basti pensare che con questo tipo di cottura, è possibile cuocere il pesce in meno di dieci minuti.

Commenti