Gestire le preoccupazioni

Durante la gravidanza

di Miss Milla 25 marzo 2015 19:35

Durante la gravidanza sono molte le preoccupazioni che attraversano la mente, la vita indiscutibilmente cambia e si modificano anche le priorità, la salute del proprio bambino diventa la cosa più importante così come salvaguardare il suo benessere.

E’ possibile che insorgano dei problemi, il bambino può avere delle dimensioni che non corrispondono a quelle medie e il suo sviluppo può essere rallentato rispetto alla norma, è logico avere paura e temere che le cose non vadano come sperato ma non bisogna ingigantire tutto.

La prima cosa è da fare è eseguire ogni controllo necessario ma senza fissarsi eccessivamente, fidatevi degli esperti che si occupano di voi e non fatevi inutili paranoie siete in buone mani e ogni cosa andrà per il meglio.

Esprimete le vostre emozioni e non chiudetevi in voi stesse, la vostra famiglia e il vostro partner sono pronti ad aiutarvi ed a capire come vi sentite, del resto essere madri è davvero impegnative e lo capirete benissimo in questo periodo della vostra vita.

Oggi esistono numerosi esami in grado di conoscere la situazione reale del vostro bambino, è possibile dunque monitorare nel tempo la sua crescita e verificare se c’è qualcosa che non procede correttamente.

Saperlo prima vi permetterà di scegliere liberamente cosa fare ed essere sostenute nella scelta, se avete bisogno di parlare in questa fase della vostra vita chiedete un aiuto specialistico, vi farà bene poter tirare fuori ciò che pensate e tutte le paure che vi attanagliano e che in alcuni momenti non corrispondono alla verità.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti