Guarire con l’alimentazione

I cibi che fanno meglio

di Miss Milla 17 aprile 2016 12:33

I fagioli sono un alimento straordinario per i suoi contenuti e per le funzionalità che aiuta a svolgere. Tra i benefici effetti dei fagioli l’abbassamento del colesterolo, la regolazione dei livelli di zucchero nel sangue e di produzione dell’insulina. Inoltre danno un valido supporto nel ridurre il rischio di cancro e nel mantenimento del buono stato dell’apparato digerente.

Le ciliegie invece,grazie al loro sapore sono in grado di conquistare i molti affezionati estimatori di questo frutto. Le loro proprietà sono molteplici e vanno ben oltre il notevole apporto energetico a fronte di un ridotto contributo calorico. Utili come antivirali e antibatterici naturali.

Gli Spinaci sono alimenti che dovrebbe far parte del proprio menu, meglio se quotidianamente. Numerose le proprietà salutari che fanno degli spinaci uno dei miglior alleati a tavola, a cominciare dalla notevole varietà di sostanze buone per l’organismo come le vitamine A, C, K, il calcio, il magnesio, il ferro e l’acido folico.

Nel kiwi trovano posto livelli di fibre maggiori rispetto alla mela, una quantità anche doppia di vitamina C rispetto all’arancia e potassio ben oltre quanto presente nelle banane. Dal punto di vista vascolare offre un ottimo aiuto alla fluidificazione del sangue, riducendo di conseguenza il rischio di coaguli spontanei. Contribuisce a tenere sotto controllo il colesterolo e riduce la pressione sanguigna.

Mangiare carote fa bene e non soltanto per la vista. Anch’esse vantano buone capacità antitumorali, in particolare per quanto riguarda le minacce a polmoni, reni e ovaie. Non solo, sono incredibilmente ricche di vitamina A e contengono inoltre vitamina C, calcio, fosforo, magnesio, potassio e fibre.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti