I cibi utili contro il raffreddore

Per combattere il malessere che vi affligge

di Miss Milla 28 ottobre 2015 17:50

Con l’arrivo del freddo è più facile ammalarsi, vediamo quali cibi consumare per combattere il malessere che vi affligge o evitare di prendervi un bel raffreddore.

La prima regola è consumare alimenti che contengono vitamina c, via libera dunque ad agrumi, cachi e kiwi.

Tra le verdure, invece carote, spinaci e zucca: sono quelli che contengono maggiormente vitamina C e si prestano anche per la preparazione di ottime vellutate.

Molto importante è anche lo zinco, contenuto in germe di grano, cereali integrali, ma anche molluschi e carne.

Anche latte, uova e burro oltre ad essere alimenti presenti comunemente nella dieta sono anche molto ricchi di vitamina A, utili contro il raffreddore, e presente anche in carote e spinaci.

Sono fondamentali anche i cibi che contengono antiossidanti, rappresentati da broccoli, cavolfiori e verza, stimolano le mucose e facilitano la secrezione del muco.

Aglio e cipolla possono risultare molto utili contro i malanni invernali. L’aglio è infatti ricco di allicina, vero antibiotico e antivirale naturale, dalle proprietà antisettiche; le cipolle contengono flavonoidi e consumata insieme a cibi ricchi di vitamina C aiuta a combattere i virus.

Lo zenzero, oltre ad insaporire i piatti, aiuta a contrastare i sintomi influenzali tipici, come mal di gola e tosse. Può essere consumato sotto forma di tisana o da solo, in piccole porzioni, e lenisce i bruciori.

Seguendo una dieta equilibrata e rispettando alcuni accorgimenti riuscirete ad evitare di sentirvi male e godrete al meglio della stagione più fredda.

Consumate gli alimenti che avete a disposizione.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti