Le proprietà dello sgombro

E le ricette da preparare

di Miss Milla 18 marzo 2016 10:57

Mangiare pesce è salutare per la vita di ciascuna persona, bisogna però variare e completare l’alimentazione con delle tipologie che  si mangiano poco o delle quali non si conoscono le proprietà, vediamole insieme.

Lo sgombro per esempio è un pesce ricco di Omega-3, grassi buoni fondamentali per la salute del nostro cuore, che aiutano a ridurre il livello di colesterolo cattivo, e ci aiutano anche a mantenere in forma il cervello. Un toccasana anche per la digestione e l’apparato digerente, dato che lo sgombro è un naturale antinfiammatorio.

I nutrizionisti inoltre considerano questo pesce un vero e proprio integratore proteico e vitaminico, e come tutte le varietà di pesce azzurro è particolarmente indicato nelle diete dimagranti e nell ’alimentazione di anziani e bambini.

Insomma, un alimento sano che fa bene alla salute a patto però che compriate dello sgombro fresco,  facendo anche attenzione ai metodi di cottura. Meglio cucinarlo al forno, al vapore o al cartoccio, evitando quindi le fritture.

Lo sgombro può essere cucinato velocemente, insieme ad insalata e pomodori, un piatto fresco e nutriente, soprattutto nelle stagioni più calde e al posto del tonno.

Può essere preparato però anche al forno, nel caso in cui lo prendiate fresco in pescheria e non in scatola.

Ad ogni modo cercate di assaggiarlo e introdurlo nella vostra dieta settimanale, sapendo che state facendo del bene al vostro corpo e alla vostra mente.

Bisogna alternare, fate delle ricerche su internet e poi chiedete consiglio al vostro negozio di fiducia sulle modalità di preparazione.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti