Le qualità del carciofo

E le ricette tipiche

di Miss Milla 4 febbraio 2015 14:56

Il carciofo è una verdura utilizzata frequentemente in cucina, generalmente viene utilizzata come contorno ma sono molte le ricette che possono essere preparate utilizzando questo ingrediente. Vediamo quali sono le qualità del carciofo e per cosa è veramente indicato.

Grazie alla presenza di acidi fenolici, il carciofo è un’importante antiossidante e protegge l’organismo dall’azione dannosa dei radicali liberi, L’azione antiossidante, aiutata anche dalla presenza della vitamina A, ha un effetto ritardante rispetto all’invecchiamento dei tessuti, a vantaggio degli organi e della pelle.

I carciofi hanno inoltre un’azione stimolante della diuresi. Inoltre la presenza di fibre, riduce l’accumulo di grassi da parte dell’intestino e favoriscono un’efficace azione lassativa.

Grazie inoltre alla presenza della cinarina, un’importante principio attivo che aiuta a contenere la produzione di colesterolo, inoltre il carciofo agevola la produzione e la secrezione della bile con effetti benefici su tutto l’apparato digerente e sul fegato in particolare.

La ricetta più conosciuta è il carciofo alla giudia, preparato con la mentuccia, aglio e olio.  Ma può essere usato anche come condimento per preparare la pasta o delle deliziose torte rustiche con mozzarella, carciofo e pancetta.

Molti amano cucinare il carciofo al forno oppure alla brace per gustare il gusto autentico. E’ un ortaggio difficile però da cucinare bene, poichè c’è il rischio che le foglie siano dure e poco saporite.

Quando però è preparato ad hoc è un alimento davvero gustoso e ricco di proprietà, dunque datevi da fare, prendete un libro di ricette e iniziate a preparare dell ricette davvero deliziose, sarà facile basterà prendere la mano.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti