Cosa fare se non riuscite a provare piacere con il vostro partner

Dall'aiuto specialistico alle tecniche fai da te

di Miss Milla 5 agosto 2014 10:49

All’interno di una coppia possono esservi problemi sessuali, provare piacere duranti i rapporti intimi è fondamentale per il benessere della coppia, in alcuni casi però ciò non avviene e a volte è difficile dire all’altro quello che si prova realmente, ma ogni cosa può essere risolta.

Dunque per prima cosa, cercate di essere sincere con il partner, apritevi e spiegate cosa provate, potrà essere divertente esplorare insieme le vostre sensazioni corporee e cercare nuovi modi di darvi piacere, cercate di prendervi un momento per voi, magari un weekend di relax e dedicatevi solo a voi.

Alimentate la vostra passione non solo nel letto ma anche quando siete lontani, sperimentare il desiderio lentamente vi farà arrivare al momento del rapporto con maggiore eccitazione e con più probabilità di raggiungere il piacere, è importante anche dedicarsi alla conoscenza del proprio corpo per essere in grado di chiedere ciò che si vuole.

Qualora non riusciate a provare piacere domandatevi se il problema è il vostro partner, verso il quale non provate più dei sentimenti o un’attrazione o se voi avete difficoltà a lasciarvi andare. Nel secondo caso chiedete un aiuto specialistico per potere affrontare le vostre paure.

La sessualità deve essere vissuta liberamente ed è fondamentale anche per il proprio benessere mentale, dunque non dovete esitare a chiedere sostegno o ad esprimere i vostri dubbi, avete tutto il diritto di stare bene,  in alcuni casi possono essere problemi emotivi a determinare difficoltà sessuali ed è bene poterle indagare, per essere più serene e soddisfatte di voi stesse.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti