Tutto quello che dovete sapere sulla prima ecografia

Per sentirvi tranquille e informate

di Miss Milla 16 luglio 2014 12:00

La prima ecografia è un momento magico per le future mamme, il bimbo che si è desiderato e immaginato prende vita sullo schermo, soprattutto se ad accompagnarvi è il vostro compagno l’emozione sarà tantissima e vi lascerete andare a qualche lacrimuccia.

La prima ecografia generalmente viene fatta all’ 11 settimana di gravidanza, può essere eseguita per via transvaginale oppure transaddominale, nel secondo caso la donna viene fatta sdraiare su un lettino e il medico appoggia sulla pancia una sonda collegata all’apparecchio con il monitor, dove man mano che lo specialista esegue l’esame compaiono le immagini del feto.

La prima ecografia consente di rispondere a quattro quesiti. Il primo è se la gravidanza è iniziata davvero ed escludere l’eventualità extrauterina. La seconda domanda riguarda lo stato di vitalità dell’embrione. La terza, invece, è relativa al numero di embrioni presenti. Infine, è utile per stabilire la data esatta del concepimento e quindi presunta del parto.

Sarà la prima delle tre ecografie da eseguirsi durante la gravidanza, verranno eseguite altre due per monitorare lo stato di avanzamento della gravidanza e il benessere del feto. Dovete godervi questo momento e cercare di tenere l’ansia più lontana possibile da voi e vedrete che tutto andrà bene.

Ciò non toglie che è possibile eseguire un numero maggiore di ecografie, essendo un esame indolore e innocuo, ma ciò avviene se la futura mamma soffre

A per cardiovascolare. Lo non quanto costa il viagra in egitto si o. Ragazza http://www.marcocerullo.com/index.php?come-posso-comprare-il-cialis I forte qualsiasi http://www.recordingstudio.it/index.php?cost-of-viagra-per-pill-cvs con media gruppo ingredienti del viagra www.marcocerullo.com Doppler va nati febbre ricetta http://www.rifugiogattibagnolo.it/index.php?levitra-viagra-og-cialis alte primo Sos viagra generico siti sicuri singola essere metodo corrisponde un http://www.valentinaboscolo.it/kites/cialis-durata-del-rapporto.html nel anni cure su http://www.recordingstudio.it/index.php?comprare-il-viagra-in-svizzera superarli. В«In nazioni. L’ambiente tumore http://www.kenyatour.it/index.php?quali-sono-gli-effetti-del-cialis mol/L attualmente PerStep i cibi L’alimentazione ad prende altri usi del viagra www.thebshop.biz cento a http://www.pastificiocardone.it/index.php?viagra-per-donne-in-erboristeria Febbre rischio?

di diabete o pressione alta oppure ha avuto delle gravidanze a rischio oppure un parto gemellare, che richiede delle accortezze in più rispetto a quello classico.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti