Unghie belle e curate senza smalto

Come avere unghie perfette senza dover passare lo smalto

di Anna Maria Cantarella 15 luglio 2016 9:00

La cura delle unghie è un aspetto molto importante della bellezza in generale. Non tutti abbiamo la fortuna di avere unghie belle da vedere, ma qualcosa si può fare per avere una manicure perfetta senza utilizzare lo smalto. Anche se gli smalti sono esteticamente molto belli, è anche vero che se li utilizzate costantemente senza ma dare riposo alle unghie, queste ultime possono indebolirsi e diventare opache e fragili. Non dimenticate che gli smalti, sebbene siano sempre meno aggressivi, contengono sostanze chimiche che le unghie assorbono e che alla lunga possono fare male.

Dunque il primo passo per avere unghie curate senza smalto è procurarsi i prodotti giusti. Vi serviranno un olio per le cuticole, una crema mani specifica per il vostro tipo di pelle, un bastoncino d’arancio per la pulizia e un buffer, cioè un blocco a 4 facce con diversi tipi di lima. Il trattamento per le unghie cominicia con l’olio per cuticole e la crema si va ad idratare la pelle e le unghie, ammorbidendo le cuticole ispessite e dando nutrimento alle unghie rovinate. Il bastoncino d’arancio serve per spingere le cuticole (è sempre consigliabile non tagliarle) e allargare la superficie dell’unghia. Infine con il buffer a 4 facce potete acccorciare le unghie e dare loro la forma che desiderate, mentre con le altre facce potete rifinire e dare lucentezza. Il passaggio da una lima più spessa ad una più sottile creerà un effetto brillantezza stupefacente e sarà come se aveste passato uno smalto trasparente.

Come avere unghie perfette? Se i vostri problemi non sono solo estetici ma riguardano anche la salute delle vostre unghie, sappiate che ogni tanto potrebbe aiutare assumere degli integratori specifici, ad esempio a base di cheratina, per rinforzarle.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti