ƒ

5 spaventosi segnali che ti faranno capire che hai sbagliato uomo

Hai dei dubbi sul ragazzo che stai frequentando da qualche tempo? Scopri insieme a noi se hai preso o meno "un granchio".

di Francesco Giuseppe Ciniglio 30 settembre 2013 22:21

Forse ti fidi troppo del tuo intuito femminile o semplicemente non riesci a sbarazzarti della tua anima da crocerossina? Qualunque sia la verità, potresti aver scelto l’uomo sbagliato. Ok, nonostante le tue amiche te lo ripetano da tempo, proprio non riesci a capacitartene? Ecco 5 spaventosi segnali che ti faranno capire che hai sbagliato uomo.

1) Ha due piedi in una scarpa

Stai uscendo con un uomo sposato o che comunque ha in piedi due relazioni,  finendo con l’affibbiarti il triste ruolo di amante? Bene, stai sicura che terrà due piedi in una scarpa finché potrà. Un uomo veramente interessato a te, lascerebbe sua moglie o la sua compagna nel più breve tempo possibile, invece di concederti qualche scampolo del suo tempo libero (magari solo per soddisfare i suoi pruriti sessuali).

2) Mammone

Dovresti imparare a tenere i mammoni ad almeno 1 km di distanza, sai? Se lui non può fare a meno di parlare di sua madre e non prende alcuna decisione che vada in conflitto con il pensiero di mammina, al punto da telefonarla ogni qualvolta si trova dinanzi ad una scelta importante e a sottoporre al parere di lei qualunque tua proposta, il quadro è drammaticamente chiaro: “lui” è un mammone che non crescerà mai e vede in te un surrogato della sua cara mammina. Scappa finché sei in tempo.

3) Non guarda al di là del suo naso

E’ troppo preso da sé per capire che le sue battute a doppio senso non ti fanno alcun ridere, così come i suoi discorsi sulla sua squadra del cuore che ti annoiano da morire. Vive nel suo mondo ed è così ansioso di raccontartelo che finisce con l’importelo, non preoccupandosi del tuo. Da evitare come la peste, scappa via!

4) Vive alla giornata

Se lui si accontenta di vivere alla giornata, speranzoso che le cose gli vadano sempre bene, a meno che tu non voglia solo divertirti con il bellimbusto di turno, hai sicuramente scelto l‘uomo sbagliato.

5) Ha “l’utero”

Ovviamente si tratta di una metafora, ma se, pur non presentando un’anatomia tipicamente femminile, il tuo uomo si comporta come una donna “mestruata”, perennemente in preda all’ira e solito cambiare opinione e carte in tavola dall’oggi al domani, hai sicuramente scelto l’uomo sbagliato. Non disperare, la fuga è ancora possibile.

6 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti