ƒ

Halloween: i migliori make up

Creare un trucco perfetto e terrificante per festeggiare al meglio la serata del 31 ottobre 2012.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 30 ottobre 2012 16:19

A caccia del make up giusto per trascorrere una fantastica notte di Halloween? Per loro fortuna, le donne che  non hanno molto tempo per scegliere un vestito particolare per la notte del 31 ottobre, possono ovviare con il giusto make up.

Servendosi di creme colorate, ombretti, rossetti, matite per labbra e occhi e così via, è possibile creare delle vere e proprie maschere in volto. In questo modo sarà possibile distogliere l’attenzione da un abito non eccezionale e incassare ugualmente i complimenti di amici e parenti.

Fatte le dovute premesse, andiamo a vedere qualche idea da cui prender spunto per festeggiare in grande stile questo Halloween 2012.

Avatar

Ricordate la pellicola di fantascienza che ha battuto ogni record di incassi? Per realizzare una maschera da Halloween in stile Avatar, è sufficiente tingersi il viso d’azzurro, disegnando delle strisce un po’ più scure alle estremità del viso.

Zombie

Per ottenere un perfetto look da zombie è fondamentale preparare una base trucco ad hoc. Per creare sfregi e cicatrici ad hoc, niente di meglio della colla per bambini e dei fazzoletti di carta.

Come procedere? Bisognerà dividere in piccoli pezzetti la carta e stropicciarla con la colla, per poi applicarli sul viso in modo da creare pieni e vuoti in grado di ricordare escoriazioni sulla pelle.

Fatto ciò non resterà che far asciugare il tutto. Per ottenere un aspetto cadaverico, bisognerà applicare un po’ di cerone bianco su tutto il viso. Per fissare il tutto, niente di meglio della cipria trasparente.

Al fine di rendere verosimili sfregi e schizzi di sangue, è consigliabile adoperare un rossetto di colore rosso intenso. Chi desidera strafare, può utilizzare il sangue finto, venduto nei negozi di costumi. Altro? Per completare il look potrebbe essere utile dipingere i contorni degli occhi di viola e di nero.

Sposa cadavere

Simpatico e grazioso anche il make up della sposa cadavere, nota pellicola di Tim Burton. Per ottenere questo travestimento è sufficiente disporre di una parrucca blu e tingersi il viso d’azzurro. Per ciò che concerne gli occhi, sarà sufficiente un tocco di nero. Sulle labbra, invece, bisognerà passare un rossetto rosa.

Pop art

Un make up molto particolare quest’ultimo. Per realizzarlo è opportuno dotarsi di una parrucca colorata  (viola, arancio, bionda, rossa). Per ciò che concerne il viso, questo andrà truccato con delle tinte forti, disegnando dei puntini rossi di vari colori. Un trucco perfetto per chi ama le stravaganze e l’unicità.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti