ƒ

Se Barbie fosse stata una vera donna (FOTO)

Molti si chiedono come sarebbe stata Barbie in carne ed ossa. Stando ad un raffronto fatto col corpo di una modella, ci sarebbe ben poco da sorridere.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 7 agosto 2012 15:20

Stando alla canzone degli Acqua “Barbie Girl” una vita fatta di plastica sarebbe fantastica. Peccato che, a guardare questa foto, sembrerebbe che le proporzioni di Barbie, la famosa bambola della Mattel, siano tutt’altro che reali.

La foto in questione ha iniziato a fare il giro del web grazie all’account Twitter “So Bad so Good”. Il Daily Mail riferisce che la donna nella foto è la modella Katie Halchishick, co-fondatrice di “Healthy Is The New Skinny”, un’organizzazione che si propone di rivoluzionare il modo di pensare, vivere e amare il proprio corpo.

Non è certamente la prima volta che qualcuno ha messo in risalto quanto siano irrealistiche le proporzioni della bambola della Mattel. Aldilà di ciò, resta comunque interessante vedere le proporzioni della bambola raffrontate ad un corpo reale.

Tra i dettagli che balzano all’occhio, segnaliamo:

– Il mento della Barbie è a punta

– Stranamente mento a punta;

– La cassa toracica è circa la metà della larghezza del petto;

– Gli occhi sono enormi;

– Il collo non sembra essere proporzionato alla testa, visto che non sembra capace di sostenerla.

Insomma una bambola tutt’altro che reale quella prodotta da Mattel. Sul fatto che la Barbie fosse un modello più o meno sbagliato, se ne è dibattuto a lungo, ma non si pensava che la sua fisicità fosse così lontana dalla realtà.

I maligni potrebbero pensare ad un invito “velato” all’anoressia, dato che Barbie ha misure persino più estreme delle top model che siamo abituati a vedere in passerella.

In parole povere, una vita in plastica è tutt’altro che fantastica (e reale). Solo col tempo riusciremo a capire se questo raffronto finirà per indebolire l’immagine della bambola più famosa al mondo o al contrario, finirà per rafforzarla, magari aumentandone le vendite. Voi che idea vi siete fatti a riguardo? E’ giusto commercializzare una bambola raffigurante una donna, con misure così distanti dalla realtà?

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti