Coppia in crisi: colpa di Facebook

Il social network di Mark Zuckerberg potrebbe mettere fine ad una relazione? Scopriamo insieme la verità.

di Francesco Giuseppe Ciniglio 28 Giugno 2013 19:40
Spread the love

Coppia in crisi per colpa di Facebook, Twitter e company, almeno stando ad un sondaggio condotto dall’Università di Sidney. L’ossessione per tag, messaggi e aggiornamenti, sarebbe in grado di compromettere gravemente il rapporto di coppia.

Crisi di coppia e Facebook – I risultati della ricerca

Per giungere a tale conclusione, i ricercatori australiani hanno condotto un’indagine su un campione di 5.000 coppie fra i 18 e i 35 anni.  A quest’ultime è stato somministrato un questionario conoscitivo preventivo volto a conoscere le abitudini di coppia e il rapporto instauratosi fra i partner. Successivamente, i ricercatori hanno provveduto a monitorare i rapporti affettivi della coppia per 3 mesi fornendo loro smartphone e tablet con accesso diretto ai maggiori social network.

A sorpresa, al termine dei 3 mesi, il 70% delle coppie ha fatto registrare un aumento dei litigi e il 20% hanno finito con il separarsi. Un fenomeno chiaramente ascrivibile alla massiccia presenza sul social network, vetrina di occasioni e distrazioni, in grado di agevolare tradimenti e allontanare dal partner.

Commenti