Involtini di pollo con pancetta e patate, un secondo semplice e gustoso

Un secondo piatto davvero semplice da realizzare, ecco gli involtini di pollo e pancetta con patate che sicuramente sarà gradito a tutti i vostri ospiti.

di Maria Barison 20 Maggio 2020 11:25
Spread the love

Se siete alla ricerca di una ricetta semplice da realizzare, un secondo piatto davvero gustoso, ecco che vi proponiamo degli involtini di pollo con pancetta e patate.

Non è una ricetta dietetica, perché ritroviamo tra gli ingredienti la pancetta e le patate, ma volendo la si può realizzare cambiandoli con qualche altro ingrediente più leggero. Ad esempio potete realizzare l’involtino con la verdura, come gli spinaci o inserendo un affettato più light come la fesa di tacchino ed al posto delle patate, come contorno, optare per delle carote. E’ una ricetta che si presta a diverse varianti, ma quella originale prevede involtini di pollo con pancetta e patate.

involtini di pollo

Ingredienti necessari per la ricetta

Vediamo allora più nel dettaglio quali sono gli ingredienti utili al fine di realizzare questo secondo piatto davvero molto gustoso, da servire anche durante una cena in compagnia. Avrete innanzitutto bisogno di circa 300 grammi di petto di pollo, 100 grammi di pancetta, 100 grammi di scamorza a fette, tre patate di media grandezza, sale quanto basta e mix di spezie.

Preparazione degli involtini di pollo con pancetta e patate

Iniziamo con la preparazione di questi involtini di pollo con pancetta e patate, riponendo su un piano da lavoro le fette di petto di pollo, meglio se sono più sottili, in modo da renderle più facilmente arrotolabili. Se notate che sono troppo spesse, aiutatevi con una batticarne per renderle più sottili. Fatto ciò cospargetele con un po’ di sale e riponete su ogni fettina una fetta di pancetta con una fetta di scamorza. Bisogna poi arrotolare la fetta di petto di pollo, assicurandosi che il composto non fuoriesca troppo e fermarla con degli stuzzicadenti. Lo stesso procedimento vale anche per le altre fette.

Passiamo poi alle patate, le tagliate semplicemente a cubetti e le ponete in una teglia insieme agli involtini di pollo e pancetta che avete realizzato precedentemente. Salate il tutto e cospargete i vari involtini con le patate con un mix di spezie, composto da pepe, rosmarino, salvia, aglio, prezzemolo, basilico, va bene insomma anche quello già pronto e confezionato. Infine bisognerà irrorare d’olio la teglia ed infornare a circa 220 gradi per 40 minuti, dipende poi se preferite le patate più croccanti o morbide. Il risultato sarà squisito ed avrete realizzato un secondo piatto in pochissimo tempo.

Commenti