Come gestire grandi dolori

Quando si è in gravidanza

di Miss Milla 19 ottobre 2015 19:46

La gravidanza è un momento bellissimo, ricco di emozioni di gioia ma anche di paure e fragilità per quello che avverrà. Può capitare di dover affrontare delle perdite affettive o di sperimentare grandi dolori, vediamo come gestirli in questa fase delicata.

La prima cosa da sapere è che indubbiamente il bambino che avete in grembo deve essere tutelato, non fate nulla che possa nuocere alla vostra creatura, anche se non avete fame e avete bisogno solo di piangere, fate lo sforzo di nutrirvi e riposare la notte.

Potete chiedere aiuto alla vostra ginecologa, confidarvi con lei e farvi prescrivere dei rimedi naturali per potervi sentire meno tristi con metodi naturali.

Allo stesso tempo concedetevi dei momenti per coccolarvi, piangere insieme alle persone care, ascoltare un pò di musica rilassante oppure semplicemente rimanendo in contatto con la vostra anima.

Il bambino che avete nella pancia vi aiuterà ad andare avanti, a darvi un motivo valido per continuare a vivere, amando voi stesse.

Certo, sarebbe meglio essere serene in gravidanza, purtroppo non potete decidere voi cosa vi riserva la vita.

La maturità che dovrete mostrare in questo periodo vi risulterà utile per affrontare altre sfide, capirete che ora non siete solo responsabili di voi stesse ma anche di vostro figlio.

Forza e coraggio, la vita troverà il modo per rendervi felici ancora, dopo la tempesta tornerà il sereno.

Non sentitevi in colpa di nulla, amate la vostra creatura ma anche sfogarsi un po è necessario. Il momento di perdita che state affrontando deve essere attraversato per poter poi essere superato.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti